News

Chi ha inventato l’ Headless Ecommerce?



Come la customer experience retail e fashion ha innovato le tecnologie ecommerce

Il cliente NON è omnichannel, il cliente è la location    

Esattamente, avete letto bene. Proviamo a spiegarci meglio: il cliente non pensa più al canale di acquisto, vuole pensare solo al brand con cui sta entrando in relazione, al prodotto e, sempre più differenziante,  al servizio ricevuto.

Scegliere tra "Clicks vs Brick”, BOPIS, ship to store e le tante opzioni ormai disponibili,  non deve essere un dilemma del cliente. Prima, durante e dopo l’esperienza di acquisto il cliente vuole solo:

  • essere informato
  • decidere i tempi dell’esperienza di acquisto
  • vivere una customer experience personalizzata appagante, dove il customer care e i servizi di after sales stanno diventando sempre più importanti, in ottica di fidelizzazione e reputation.

Customer experience coerente su tutti i touchpoint

Indipendentemente da come o quando interagiscono con noi, i nostri clienti vogliono vivere un’esperienza coerente su tutti i canali, realmente omnichannel e seamless e vogliono comprare da aziende che comprendono le loro esigenze personali, sempre e comunque.

Questo vuol dire molto di più che visualizzare product recommendation come il solito “persone che hanno acquistato questo articolo hanno anche acquistato ...”

Creare un’esperienza di acquisto significativa online e instore, su qualsiasi device e in qualsiasi formato è uno dei driver che ha portato alla nascita delle soluzioni  Ecommerce Headless, dove front end e back end sono disaccopiati , per il semplice fatto che il sistema ecommerce in questione non ha un unico e solo front end collegato.

Il sistema di e-commerce backend però sa esattamente cosa ha comprato il cliente, indipendentemente dal modo in cui ha effettuato i propri acquisti: i suoi motori di personalizzazione e precision marketing sono in grado di alimentare qualsiasi tipo di front end, come CMS, app mobili , Progressive Web App, canali social, ma anche POS, fornendo offerte e contenuti su misura per quel cliente. Il Marketing dello store online può così progettare esperienze innovative per i clienti senza interferire o rallentare il back-end e senza richiedere un esercito di sviluppatori,  di software e mesi.

Faster time to market, See now buy now,…ovvero: innovare velocemente il tuo ecommerce

Headless Commerce

La principale preoccupazione dei dei professionisti E-Commerce soprattutto del settore retail e fashion&luxury, è di impiegare settimane o mesi per aggiornare il proprio ecommerce e ancora di più di subire down della piattaforma, interrompendo l’esperienza dei clienti.

In IBM Watson Commerce 9 l’architettura tradizionale è stata trasformata in un’architettura di microservices con server separati,  consentendo agli sviluppatori di lavorare in parallelo con meno dipendenze e dando vita a un headless commerce in cui la separazione del front end dal back end consente flessibilità massima: tramite API RESTful vengono richiamati direttamente i servizi cloud per fornire la parte pertinente della piattaforma, che si tratti del catalogo, del contenuto, del carrello ecc. Le personalizzazioni e le modifiche alla piattaforma vengono gestite su un server di customizzazione separato da quello in cui vengono gestite le transazioni e ciascuno dei servizi particolari che si desidera distribuire viene richiamato direttamente dal browser, in modo da fornire ulteriore spazio di archiviazione per i dati dell’ecosistema commerce. Allo stesso modo possono chiaramente accedere come front end più dispositivi e canali: allo store online è possibile accedere tramite app mobile, Progrssive Web App, ecc.

I vantaggi dell' architettura di IBM Watson Commerce V9

Le  logiche di Continuous integration e Continuous Delivery su cui si basa IBM Watson Commerce V9 permettono di ottenere:

  •  Implementazioni più veloci e semplici
  •  Riduzione delle operazioni necessarie e delle spese di supporto
  •  Riduzione del costo totale di proprietà (TCO) per il deploy e la manutenzione
  • Tempo libero per innovazione strategica invece di tempo impiegato per la manutenzione della piattaforma: l'innovazione viene creata e distribuita più rapidamente

Ora gli sviluppatori e gli IT possono configurare gli ambienti di sviluppo, test e produzione in poche ore con processi e interventi manuali minimi:

  • L’aggiornamento può essere facilmente implementato poiché le pipeline CI / CD rimuovono il processo intensivo manuale di integrazione, test e deploy di nuovo codice
  •  Le nuove release di piattaforma possono essere aggiornate senza alcuna interruzione: No downtime!
  • il Business non si sentirà più rispondere dagli IT “ «Non so perchè in Prod non funziona, nell’ambiente di pre-prod funzionava!”, perchè Docker automatizza la distribuzione di applicazioni Linux all'interno di contenitori software, che racchiudono tutto ciò che deve essere eseguito ( codice, runtime, strumenti di sistema, librerie, ...). Ciò garantisce che funzionerà sempre allo stesso modo, indipendentemente dall'ambiente in cui è in esecuzione.

I clienti finali hanno inventato l’Headless ecommerce

Non rileggete, avete capito bene. Ancora una volta sono state le esigenze del cliente finale a innovare la tecnologia ecommerce: se oggi è possibile fornire una customer experience personalizzata, omnichannel, seamless, in tempi brevi e senza interruzioni è proprio perchè ancora una volta la tecnologia, il fattore abilitante ma fondante, ha ascoltato con approccio strategico le richieste del cliente finale.

Perchè, come sappiamo, "è molto più facile amare un brand quando questo ti ricambia” e questo vale non solo per le relazioni tra brand e cliente finale, ma anche per i brand Vendor che raccolgono la sfida di progettare la soluzione migliore per semplificare al massimo il lavoro dei propri clienti, ovvero i professionisti dell'ecommerce, Business, IT e Marketing.

 

Contatta un consulente Tecla

Compilare correttamente il campo
Compilare correttamente il campo
Compilare correttamente il campo
Compilare correttamente il campo
Compilare correttamente il campo
Loading...

Last Digital Trends

Contattaci

Se stai cercando un partner per la crescita del tuo business e vuoi conoscere gli ultimi trend della digital trasformation contatta lo staff Tecla.

Compilare correttamente il campo
Compilare correttamente il campo
Compilare correttamente il campo
Compilare correttamente il campo
Compilare correttamente il campo
Compilare correttamente il campo
Compilare correttamente il campo
Loading...